129_PALOMA BARCELò

MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti

Il nuovo monomarca Paloma Barcelò a Madrid trova spazio al piano terreno di un palazzo storico nel cuore della città,
l'accesso avviene da Calle de Claudio Coello e conduce ad una sequenza di spazi in successione, tematizzati attraverso sistemi espositivi differenti.
All' interno l’intervento progettuale è volto a preservare ed esaltare quelli che erano i caratteri morfologici degli ambienti esistenti attraverso un uso minimale dei materiali e degli arredi, il risultato è uno spazio espositivo dal carattere raffinato ed essenziale e dal contrasto tra il metallo dorato degli arredi, l’intonaco ruvido delle pareti ed il rivestimento in pietra del pavimento.
Sinuose lamiere metalliche dello spessore di 3 mm sono di supporto all'esposizione, facendo risaltare i prodotti su uno sfondo neutro, gli arredi disegnati su misura fungono da veri e propri dispositivi architettonici che articolano e gerarchizzano gli spazi interni.
Il negozio è composto è una lunga successione di spazi a diverse quote, dove lo studio dei materiali e dell’illuminazione è orientato a ricreare una dimensione domestica.

MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti

MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
MIDE architetti, Alessandra Bello · 129_PALOMA BARCELò
MIDE architetti
×