Agriturismo Mascudiera

Recupero di un edificio tecologico rurale ottocentesco .

Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli

Il complesso Mascudiera e’ un esempio di morfologia a corte aperta con edifici di fronte .
L’edificio oggetto del recupero e’ quello tecnologico disposto a stecca di fronte agli edifici abitativi ,ed e’ articolato da un sistema di stalla, fienile,porta morta e portico per gli attrezzi agricoli .
Partendo dall’assioma che non esiste conservazione senza uso ,ne progetto senza funzione il progetto del nuovo deve avvenire con la rivitalizzazione della materia del fabbricato ,non forzandone l’uso ed il riuso .
A piano terra si intende realizzare un ampio locale per l’attività di ristorazione a servizio agrituristico ,una cucina,dispensa ed un blocco servizi .
L’attività agrituristica si completa poi con il dare ospitalità con pernottamento e soggiorno in 7 camere disposte in parte a piano terra e a piano primo .
Il progetto parte dall’ idea di fondere le peculiarità dell’esistente con le esigenze del nuovo ,operando sull’edificio per renderlo vivo ,attuale ed adeguato alle nuove normative .
A piano terra il volume del locale , originariamente adibito a Stalla , e’ scandito da colonne in granito allineate in doppia fila ai lati della corsia interna ,sormontate da volte a sesto ribassato in muratura di mattone
Le partizioni verticali vengono realizzate per inglobare i servizi igienici ,la zona cucina e dispensa , preservando cosi’ il pregevole volume esistente .
Le pareti verticali saranno opache fino all’altezza di cm 213, sopra verranno posti dei pannelli in cristallo stratificato trasparente.
Al fine di non modificare questo prezioso soffitto di grande valore testimoniale ,la scala di accesso alle camere al piano primo avviene dalla porta morta .
Il corten usato come materiale contemporaneo , che ha nelle sua stessa costituzione un trattamento che rimanda ai segni del tempo e riesce a conciliare l’innovazione con la tradizione .

A piano primo l’ampio volume e’ coperto da capriate in legno di nuova fornitura , su cui appoggia tutta la statica del tetto costituita dalle travi , travetti, assito e coppi .
Un lungo corridoio, sul lato est, da accesso a due camere e a tre bilocali completi di soggiorno ed angolo cottura .
Anche qui il progetto prevede che le partiture delle stanze non vadano ad oscurare le capriate ,ma queste rimangano a vista ;a conclusione della stecca del corridoio e’ previsto il vano tecnico,un disimpegno ed uno spazio comune.
Esternamente si prevede di lasciare ,come in origine ,la muratura faccia vista e di mantenere inalterata la partitura dei vuoti e pieni sul fronte verso la corte ,a piano terra sul lato nord verso la campagna le finestre diventano portefinestre ,al fine di migliorare il rapporto illuminante.

Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli

Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli
Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli
Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli
Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli
Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli
Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli
Luisella Premoli · Agriturismo Mascudiera
Luisella Premoli
×